Passa al contenuto principale

Problemi relativi alla memoria

Utilizzare queste informazioni per risolvere i problemi relativi alla memoria.

La memoria di sistema visualizzata è inferiore alla memoria fisica installata

Completare le seguenti operazioni fino alla risoluzione del problema.
  1. Assicurarsi che:
    1. Sia stato installato il tipo corretto di memoria. Per istruzioni, vedere Installazione di un modulo DIMM.
    2. Il mirroring o la modalità di sparing della memoria non tiene conto della discrepanza.

      Per determinare lo stato di un DIMM, riavviare il nodo di elaborazione e premere F1 per visualizzare l'interfaccia di Lenovo XClarity Provisioning Manager. Quindi, fare clic su Impostazioni di sistema > Memoria.

  2. Se di recente è stata installata nuova memoria, assicurarsi che nel log eventi non sia riportato alcun evento di configurazione. Se il log contiene eventi, risolverli.
    Nota
    I DIMM sono verificati come moduli Lenovo o IBM autentici dal software UEFI. Se vengono rilevati DIMM non originali, viene visualizzato un messaggio informativo nel log eventi di sistema e le prestazioni della memoria potrebbero risultare limitate. I moduli DIMM non autentici non sono coperti dalla garanzia Lenovo.
  3. Se il nodo di elaborazione è stato installato, spostato o sottoposto a manutenzione di recente, assicurarsi che i moduli DIMM siano alloggiati correttamente nei connettori (per istruzioni, vedere Installazione di un modulo DIMM).
  4. Verificare che tutti i DIMM siano abilitati. Il nodo di elaborazione potrebbe avere disabilitato automaticamente un DIMM al momento del rilevamento di un problema oppure un DIMM potrebbe essere stato disabilitato manualmente.

    Per determinare lo stato di un DIMM, riavviare il nodo di elaborazione e premere F1 per visualizzare l'interfaccia di Lenovo XClarity Provisioning Manager. Quindi, fare clic su Impostazioni di sistema > Memoria.

  5. Eseguire la diagnostica della memoria. Quando si preme F1 all'avvio di un nodo di elaborazione, per impostazione predefinita viene visualizzata l'interfaccia di Lenovo XClarity Provisioning Manager. Da questa interfaccia è possibile eseguire la diagnostica della memoria. Dalla pagina "Diagnostica", fare clic su Esegui diagnostica > Test di memoria.

  6. Rimuovere i DIMM finché il nodo di elaborazione non indica la quantità di memoria corretta. Installare un DIMM per volta fino a determinare quello che non funziona correttamente. Rimuovere il modulo DIMM guasto e sostituirlo con uno funzionante. Per istruzioni, vedere Sostituzione del modulo DIMM.
    Nota
    Dopo aver installato o rimosso un modulo DIMM, sarà necessario modificare e salvare le informazioni della nuova configurazione tramite Setup Utility. Quando si accende il nodo di elaborazione, un messaggio indica che la configurazione della memoria è stata modificata. Premere F1 per visualizzare l'interfaccia di Lenovo XClarity Provisioning Manager. Quindi, salvare la configurazione.
  7. Se il problema persiste, contattare il supporto Lenovo.

Più moduli di memoria in un canale identificato come guasto

Nota
Ogni volta che si installa o si rimuove un modulo di memoria è necessario scollegare la soluzione dalla fonte di alimentazione e attendere 10 secondi prima di riavviarla.
  1. Riposizionare i moduli di memoria e riavviare la soluzione.
  2. Rimuovere il modulo di memoria con la numerazione più alta tra quelli identificati e sostituirlo con un modulo di memoria identico che funziona correttamente; quindi riavviare la soluzione. Ripetere l'operazione secondo necessità. Se i malfunzionamenti continuano dopo che tutti i moduli di memoria sono stati sostituiti, andare al passaggio 4.
  3. Riposizionare i moduli di memoria rimossi, uno per volta, nei rispettivi connettori originali, riavviando la soluzione dopo ogni modulo di memoria, finché non si verifica il malfunzionamento di un modulo di memoria. Sostituire ogni modulo di memoria guasto con un modulo di memoria identico che funziona correttamente, riavviando la soluzione dopo ogni sostituzione del modulo di memoria. Ripetere il passo 3 finché non saranno stati testati tutti i moduli di memoria rimossi.
  4. Sostituire il modulo di memoria con la numerazione più alta tra quelli identificati, quindi riavviare la soluzione. Ripetere l'operazione secondo necessità.
  5. Invertire i moduli di memoria tra i canali (dello stesso processore), quindi riavviare la soluzione. Se il problema è correlato a un modulo di memoria, sostituire il modulo di memoria guasto.
  6. (Solo per tecnici qualificati) Installare il modulo di memoria malfunzionante in un connettore del modulo di memoria per il processore 2 (se installato) per verificare che il problema non sia il processore o il connettore del modulo di memoria.
  7. (Solo per tecnici qualificati) Sostituire la scheda di sistema.